Condizioni Generali di Vendita

Definizioni:

Le seguenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito 'Condizioni Generali') regolano la vendita dei prodotti commercializzati dalla società Leonardo S.r.l. con sede in Paderno Dugnano (MI), via Meda n. 6, numero di codice fiscale, partita IVA e di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano 08711530967, REA Milano nr. MI-2044202 ( 'Venditore' ), con modalità a distanza (telefono, fax o internet (www.utensiliinrete.it)).

Conclusione del Contratto:

Le informazioni contenute sul sito web www.utensiliinrete.it non devono essere considerate vincolanti, ma esclusivamente come vetrina. I prezzi pubblicati sul sito sono da considerarsi esclusi di I.V.A., spese di trasporto ed assicurazione. Al presente contratto di vendita si applicano le norme ex art. 1336 codice civile con la clausola "salvo conferma" da parte del venditore.  Tutti i prodotti sono fatturabili e il cliente può richiedere la fattura. Se si desidera ricevere la fattura l’acquirente dovrà comunicare subito dopo l'acquisto la Partita IVA, se l’operazione di acquisto è effettuata nell’ambito di attività di impresa, oppure il codice fiscale se si tratta di un soggetto acquirente privato. Se non viene richiesta la fattura il corrispettivo della vendita verrà annotato nel registro corrispettivi e non sarà più possibile richiederla successivamente. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

Conferma d'ordine:

In seguito di acquisto on-line da parte del Cliente, il Venditore invierà a mezzo e-mail una "proposta di acquisto" contenente descrizione, prezzi, spese di trasporto e tempi di consegna delle merci.

Pagamenti:

Il pagamento delle merci dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario anticipato a favore del Venditore oppure attraverso il sistema PayPal.

Trasporto e Consegne:

Le merci verranno consegnate nei termini e modi indicati nel sito web www.utensiliinrete.it alla sezione "Spedizioni e Consegne". I costi di trasporto sono a carico del Cliente, e dipendono dal corriere e dal servizio scelto, dal peso e dalle dimensioni dell'imballo delle merci. I tempi di consegna indicati non sono vincolanti per il Venditore. Indicano semplicemente il periodo di tempo presumibilmente necessario per recapitare la merce dal momento di consegna della merce al corriere.

Garanzia:

Il Venditore non presta sui Prodotti garanzia ulteriore rispetto a quella eventualmente prestata dal Produttore.

Tempi di riparazione:

I tempi di riparazioni dei materiali dipendono dalle politiche del produttore e/o dall'importatore italiano. Nessun danno può essere richiesto al Venditore per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni effettuate dai centri di assistenza ufficiali dei produttori. Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria, materiale di consumo integro, manuali, cavi, ecc...), per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

Limitazioni di responsabilità:

Fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave del Venditore, è sin d'ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità del Venditore a qualsiasi titolo nei confronti del Cliente - ivi compreso il caso di inadempimento, totale o parziale, agli obblighi assunti dal Venditore nei confronti del Cliente per effetto dell'esecuzione di un ordine - la responsabilità del Venditore non potrà essere superiore al prezzo dei Prodotti acquistati dal Cliente e per i quali sia sorta la contestazione. La responsabilità del Venditore per i ritardi nella consegna non può superare l'ammontare delle spese di spedizione sostenute dal Cliente.

Obblighi del cliente:

È fatto divieto al Cliente di fornire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia nel corso di tutto l'iter contrattuale pre e postvendita e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone oppure di fantasia. E' fatto divieto a persone minorenni di effettuare Ordini. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso.

Protezione dei dati personali:

Consultare la pagina "informativa sulla Privacy”

Composizione delle controversie:

Tutte le controversie verranno deferite alla Camera Arbitrale presso la Camera di Commercio di Milano e risolte secondo il Regolamento dalla stessa adottato.

Qualora le Parti intendano adire l’Autorità giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo dell’Acquirente.

Legge applicabile e rinvio:

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.